Cinzia D’Antonio: presentazione dell’artista

Dopo una formazione e una carriera nel campo della grafica e dell’interior design, mi sono avvicinata intensamente all’arte astratta. Tutto è cominciato in maniera naturale, spinta da un forte bisogno di ritrovare me stessa e di riconoscermi in qualcosa di mio. ​

A suscitarmi emozioni è soprattutto il minimalismo astratto contemporaneo, che accende in me un’innata capacità creativa. Le mie opere si basano su concetti dell’estetica visiva e del minimalismo astratto. Mi piace semplificare ciò che vedo e portarlo all’estremo. Spazio da forme geometriche a composizioni pittoriche più gestuali poiché entrambe mi rappresentano completamente. Traggo ispirazione da qualsiasi cosa colpisca la mia attenzione.

Come artista il mio obiettivo è creare opere astratte, minimali e moderne che siano in grado di trasmettere emozioni e sensazioni positive attraverso la semplicità più pura. Essendo una persona perfezionista, la pittura astratta è per me una fonte originale di concezione di come vedo il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *